Nuovi sguardi sulla disabilità complessa

Edificio U6 - BIblioteca di Ateneo, sede centrale

16/11/2018 15:30 - 16/11/2018 17:30

Con Roberta Garbo, Matteo Schianchi, Roberta Caldin, Alessia Cinotti, Fabrizio Serra e altri autori del volume. A cura dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca

Le sfide poste dalla condizione della disabilità complessa, o ad alta intensità di supporto – come alcuni autori propongono di concettualizzarla per sottolineare il ruolo del contesto e della rete dei sostegni nel definirne l’impatto sulla persona e la sua famiglia – sono da sempre il banco di prova più alto per una società che intenda definirsi inclusiva. I vissuti, il carico della cura nella quotidianità, la difficoltà a riconoscersi nelle vite e nelle esperienze educative degli “altri” chiedono lo sviluppo di una progettualità adeguata dal punto di vista della cura, della riabilitazione e delle pratiche educative. E non solo.

Lo scambio di riflessioni attorno ai nuovi sguardi sulla disabilità complessa cercherà di indagare proprio questo “non solo”: un territorio intelligentemente esplorato nelle esperienze proposte dal volume, alla ricerca di alleanze che sappiano collocarsi al di fuori di forme vecchie e nuove di medicalizzazione, tanto dal punto di vista delle cornici di riferimento teorico, quanto della materialità delle pratiche di cura. Particolarmente interessante sarà il confronto tra voci che da anni si misurano con questi temi, nel loro lavoro di ricerca scientifica così come nella formazione delle diverse figure professionali impegnate nei diversi nodi della rete dei sostegni.

Pagina dell’evento sul sito di BookCity