L’area Linguistico-Letteraria del Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “Riccardo Massa” è composta da professori, ricercatori e assegnisti che afferiscono ai settori scientifico-disciplinare di Linguistica generale e italiana (che comprende Linguistica italiana - L-FIL-LET/12 e Glottologia e linguistica - L-LIN/01), di Letteratura italiana contemporanea - L-FIL-LET/11, di Lingue, culture e letterature di Cina (L-OR/21), Giappone (L-OR/22), Paesi Arabi (L-OR/12) e Nordafrica (L-OR/09), presenta ricchi e variegati interessi di studio.

Pur nelle diversità delle linee di ricerca rappresentate da questa (macro-)area, in parte legati a specificità delle singole sub-aree e dei singoli docenti, i suoi componenti si riconoscono in alcune tematiche e obiettivi di ricerca che ritengono prioritari:

  1. Le valenze e le implicazioni sociali della letteratura e della linguistica, le questioni relative al multilinguismo e al contatto linguistico, anche derivato da fenomeni di mobilità e integrazione dei migranti; in particolare l’acquisizione e l’insegnamento della lingua italiana e delle lingue straniere, minoritarie e dell’immigrazione. Lericerche sono condotte nel più ampio quadro dei problemi dell’integrazione scolastica, inclusa quella degli alunni affetti da DSL e DSA e dei diritti delle minoranze linguistico-culturali.
  2. I riflessi sociali della letteratura: funzioni e peculiarità della letteratura entro l’universo del discorso, rappresentazione letteraria dei processi formativi e del rapporto con l’ambiente, pratiche di lettura e social reading.
  3. L’analisi del patrimonio letterario in chiave stilistica e filologica, in uno spazio di ricerca rappresentativo di un ampio ventaglio di luoghi e tempi: la tradizione manoscritta nordafricana e vicino-orientale, la narrativa cinese e giapponese, gli autori italianicinquecenteschi, novecenteschi e contemporanei;
  4. La riflessione sulla traduzione, indagata soprattutto (ma non esclusivamente) nei suoi aspetti più squisitamente linguistici, con uno sguardo particolare agli ambienti linguistici cinese e giapponese.

Linguistica generale e italiana

COLUSSI DAVIDE

DA MILANO FEDERICA

BONSI CLAUDIA

Letteratura italiana

BARENGHI MARIO LUIGI

BORGHESI ANGELA

CAPUTO FRANCESCA

Lingue, culture e letterature di Cina, Giappone e Nordafrica

MAURIZI ANDREA

POZZI SILVIA

Lingue, culture e letterature di Cina, Giappone e Nordafrica

CALORIO GIACOMO

FARAJ ALI

 

Linguistica generale e italiana

ESPOSITO MATILDE

MICHELETTI GIACOMO

POLI ANNA STELLA

Lingue, culture e letterature di Cina, Giappone e Nordafrica

PEZZA ALESSANDRA

Di seguito sono riportati i Laboratori di Ricerca che vedono la partecipazione di membri afferenti all'area Linguistico-Letteraria.

Di seguito sono riportati i Centri di Ricerca che vedono la partecipazione di membri afferenti all'area Linguistico-Letteraria.