Venerdì, 31 gennaio 2020

Coronavirus, cosa c'è da sapere?

Il nuovo coronavirus è responsabile di una malattia respiratoria identificata per la prima volta nella città di Wuhan nella provincia di Hubei in Cina. Le Autorità sanitarie cinesi hanno già riportato migliaia di casi in diverse parti del Paese.
 
I Coronavirus sono in grado di infettare diverse specie animali domestici e selvatici. I coronavirus animali possono infettare le persone come già accaduto per MERS e SARS e possono poi trasmettersi da persona a persona.
 
I dati della caratterizzazione genetica del Coronavirus 2019-nCoV hanno dimostrato che si tratta di un betacoronavirus, come MERSV and SARsV, con una possibile origine nei pipistrelli (fonte CDC).
 
È possibile seguire l'evoluzione dell'epidemia tramite i canali ufficiali del Ministero della Salute
 
Sul sito di Ateneo alcune informazioni utili sull'infezione per proteggere la salute della nostra comunità: le risposte all'epidemia di Coronavirus 2019-nCoV