Guido Veronese insignito del Premio internazionale "Ignacio Martín-Baró" per una vita di impegno per la pace

Al professore del nostro Dipartimento, il riconoscimento assegnato dalla Society for the Study of Peace, Conflict, and Violence: Peace Psychology Division (APA Division 48) dell'American Psychological Association

Guido Veronese, psicologo clinico e professore associato presso il nostro Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "R. Massa", è stato insignito dell'Ignacio Martín-Baró Martin Lifetime Peace Practitioner Award (Premio Ignacio Martín-Baró per una Vita di impegno per la pace), assegnato dalla Society for the Study of Peace, Conflict, and Violence: Peace Psychology Division (APA Division 48) dell'American Psychological Association come riconoscimento per il suo impegno nel promuovere la pace e la giustizia

Esperto di intervento sui traumi estremi e collettivi, lavora in zone affette da violenza politica, militare e grave violazione dei diritti umani. Nel corso della sua attività si è dedicato a ripensare i modelli occidentali in psicologia clinica come mezzo per la giustizia sociale e i diritti umani. Crede fermamente che la salute mentale sia un processo collettivo di collaborazione mutualistica tra individui e comunità e ha fatto della ricerca-azione e della psicologia della liberazione le pietre angolari delle sue ricerche e delle sue pratiche cliniche. In particolare, l'ultima decade del suo lavoro è stata dedicata alla decolonizzazione dei modelli dominanti della psicologia clinica.