12 settembre 2019

Progetto Leda: seduzione o sopruso?

Anteprima videoinstallazione partecipativa realizzata da studenti. Con la collaborazione della professoressa Mancino

progetto leda bicocca

Leda e il cigno: un mito greco di straordinaria attualità. Leda, regina di Sparta, addormentata sulle rive, viene svegliata da un cigno bellissimo e sinuoso: è Zeus trasformatosi nell’affascinante candido animale. Il re degli Dei, con questo inganno, riesce a possedere la bella regina. Ma si tratta di seduzione o di sopruso?

Siamo tutti invitati alla videoinstallazione partecipativa e collettiva, realizzata dagli studenti del Laboratorio di Filosofia e Pedagogia del Cinema organizzato dal dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “R.Massa”. Si tratta della prima esperienza del genere realizzata in Italia da un laboratorio universitario di studenti. La metodica partecipativa, proposta durante il laboratorio da Cristina Maurelli in collaborazione con Emanuela Mancino, ha favorito il lavoro di gruppo e la creazione di un percorso didattico che ha condotto al prodotto artistico collettivo finale in forma di videoinstallazione.

Presentazione della videoinstallazione:

GIOVEDì 12 settembre 2019 ore 18:00
Orangerie  - Reggia di Monza
Viale Brianza, 1 – Monza

La videoinstallazione dopo l’anteprima all’Orangerie sarà in mostra per 4 giorni dal 3 al 6 ottobre al Monza International PV Festival che si terrà al Binario 7.

Per informazioni: giorgia@liberisvincoli.it

Sito web del festival: https://www.pvcode.it/pv-festival/