PEPAlab

Image
logo pepalab bicocca

Il laboratorio di ricerca intende dare continuità e forma istituzionale a studi ed esperienze che sono patrimonio consolidato del Dipartimento di Scienze umane per la formazione “Riccardo Massa” sin dalla sua fondazione.

Grazie a anni di ricerca, didattica e disseminazione sul territorio, il Dipartimento ha consolidato una costellazione di saperi e pratiche in diversi ambiti dei Corsi di Studio, capace di connettere i saperi e le proposte al mondo dell’espressività artistica, corporea, performativa e partecipata, nel suo incontro con i temi della formazione e dell’educazione individuale e comunitaria. Tali conoscenze sono nate e maturate dall’istituzione e dalla partecipazione a Convegni nazionali e internazionali, Corsi di perfezionamento, Master, laboratori disciplinari, esperienze di Bbetween, convenzioni che definiscono una rete di contatti col territorio. La rete di realtà artistiche, teatrali, coreutiche, museali, performative, cinematografiche, plastiche, pittoriche, circensi e relative al mondo dell’arte partecipata e delle forme più contemporanee di utilizzo dell’espressività estetica a fini educativi, formativi, esplorativi, ludici e di animazione sociale interessa i diversi contesti in cui si trovano ad operare gli studenti, i laureati e i collaboratori del nostro Dipartimento. Tutto ciò consente di costruire un gruppo di ricerca critico e attivo per l’elaborazione di programmi di ricerca, formazione, terza missione nella forma di progetti di disseminazione e sperimentazione multimodale e multivocale.

Il laboratorio promuove l'interconnessione tra mondo artistico e mondo delle professioni educative e formative, attraverso la realizzazione di progetti di ricerca, eventi scientifici e divulgativi, corsi di formazione permanente, di perfezionamento e master. Si propone, poi, di ampliare la rete di contatti nazionali  e internazionali nell’ambito della ricerca espressiva, partecipata, performativa, art-based a fini educativi e formativi. Promuove, inoltre, la formazione di profili professionali che lavorano negli ambiti di interconnessione tra mondo dell’educazione e mondo dell’esperienza artistica favorendo il dialogo con enti e associazioni impegnati nella formazione artistica al fine di incentivare la formazione di competenze trasversali, pedagogiche ed espressive.

Afferiscono al laboratorio:
Francesca Antonacci, Camilla Barbanti (Università degli Studi di Milano), Veronica Berni, Elisabetta Biffi, Nicoletta Braga (Accademia delle Belle Arti di Brera), Francesco Cappa, Lucia Carriera, Laura Corbella, Eleonora Farina, Emanuele Ferrari, Nicoletta Ferri, Ivano Gamelli, Monica Guerra, Giulia Lampugnani, Letizia Luini, Emanuela Mancino, Leonardo Menegola, Chiara Carla Montà, Lola Ottolini (Politecnico di Milano), Giulia Schiavone, Stefania Ulivieri Stiozzi, Franca Zuccoli.

E-mail: pepalab@unimib.it
YouTube: @pepalab6760
Facebook: PEPAlab
Instagram: Pepa_lab

Performance finale liberamente ispirata a "La tempesta" di Shakespeare, a cura dei partecipanti del laboratorio Bbetween Theatrical Experience Performing Lab 2024.

L'evento, a ingresso gratuito, si terrà mercoledì 5 giugno 2024 (ore18.00), presso lo spazio Franco Angeli Academy Bicocca, Viale dell’Innovazione 1 - Milano (piazzetta ribassata davanti al Teatro degli Arcimboldi).

Un incontro sul pensiero creativo a scuola, pensato in forma di dialogo tra le studentesse e gli studenti di Scienze della Formazione e Gianluca Grossi, giornalista, scrittore, cantautore e professore di chimica e biologia (www.gianlucagrossi.net). 

Con lui parleremo di possibilità creative, anche attraverso le sue canzoni. Accompagnamento al pianoforte di Matteo Torregrossa.
Introduce Eleonora Farina.

L'incontro, promosso nell’ambito del corso di Psicologia dello Sviluppo, è aperto a tutti gli interessati e avrà luogo martedì 14 maggio 2024 alle ore 14.30, in aula U7-2

Document

Venerdì 10 maggio, ore 14.30 - 16.00
Aula Massa, Edificio Agorà U6 - Piazza dell’Ateneo Nuovo 1, Milano


Incontro organizzato nell'ambito del "Baloss Milan Junior Film Festival", dedicato alla presentazione del laboratorio di animazione ideato da Emanuela Mancino, docente di Filosofia dell’educazione Università Milano Bicocca, e realizzato da Marco Ferro, autore e regista, e Martino Ferro, scrittore e sceneggiatore, di ISTMI - Illustri Scrittori & Tipografi Milano - presso la scuola primaria dell’Istituto Giusti D’Assisi, nell’ambito dei laboratori di cinema a scuola organizzati da Circonvalla Film, in collaborazione con il Laboratorio di Filosofia e Pedagogia del Cinema del Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “R. Massa”

 

Baloss Milan Junior Film Festival è un festival dedicato ai cortometraggi realizzati da bambini e ragazzi durante laboratori di cinema a scuola, organizzato dall’associazione culturale Circonvalla Film, e che si svolge a Milano dal 10 al 12 maggio 2024.
L’obiettivo è promuovere il cinema come strumento educativo, didattico e pedagogico dando visibilità a progetti che, altrimenti, non ne avrebbero al di fuori del contesto in cui sono stati prodotti e istituire un ponte fra le diverse realtà che si occupano di media education. La giuria del festival è composta anche da giovani studenti delle scuole primarie e secondarie coinvolti nei laboratori di cinema.

Document

Il Convegno, nato dalla collaborazione tra il Dipartimento di Scienze Umane della Formazione dell’Università degli studi di Milano - Bicocca e l’Accademia delle Belle Arti di Brera, intende diffondere e promuovere i progetti di formazione di professionisti che integrano i linguaggi dell’educazione, della cura e dell’arte.  

Il Corso di Studi in Linguaggi artistici per la formazione, che nascerà a ottobre 2024 presso l'Università degli studi di Milano-Bicocca, e il Corso in Terapeutica artistica, che vanta quasi vent’anni anni di consolidata esperienza presso l’Accademia delle Belle Arti di Brera, sono due esempi di percorsi formativi altamente professionalizzanti che scommettono sulla sinergia tra arte, educazione e cura. I corsi di laurea hanno stabilito di collaborare dal punto di vista scientifico e didattico, per sostenere una specifica attenzione alla funzione formativa e terapeutica dei linguaggi artistici e concorrere in modo sinergico alla formazione di figure pedagogiche e figure terapeutiche per affrontare le sfide della contemporaneità con competenze creative, riflessive e critiche.
 

Per partecipare in presenza compilare il form - LINK 
Per partecipare online - LINK (Password: Arte)

Document

All'interno dell'evento Fiera Didacta Italia (Fortezza da Basso, Firenze), sarà presente anche il laboratorio di ricerca PepaLab, con un intervento condotto da Nicoletta Ferri e Giulia Schiavone. L'incontro sarà l'occasione per condividere le plurime progettualità, realizzate dal gruppo di ricerca, volte a promuove l'interconnessione tra mondo artistico e mondo delle professioni educative e formative.

L'incontro è aperto a tutti gli interessati e avrà luogo giovedì 21 marzo 2023 (ore 11.30) al seguente link: https://meet.google.com/qax-cxvu-xed

Document

Performance finale liberamente ispirata alla Pace di Aristofane, a cura dei partecipanti del laboratorio Bbetween Theatrical Experience Performing Lab 2023.

L'evento, a ingresso gratuito, si terrà giovedì 1 giugno 2023 (ore 17.30), presso lo spazio Franco Angeli Academy Bicocca, Viale dell’Innovazione 1 - Milano (piazzetta ribassata davanti al Teatro degli Arcimboldi).

Document

Un laboratorio per approfondire il mondo dei comics, medium dalle particolari caratteristiche comunicative, che dalla sua nascita ad oggi lo hanno connotato come strumento narrativo, informativo, educativo.

Per provare a creare un fumetto attraverso app gratuite, con un proprio device o con tablet messi a disposizione presso i laboratori del LISPLaboratorio Informatico di Sperimentazione Pedagogica.

Sono benvenute/i sia coloro che già conoscono i comics, come lettori e/o come autori, che coloro che si accostano a questo mondo per la prima volta.

Info e iscrizioni: leonardo.menegola@unimib.it

Document

Un incontro sul pensiero creativo a scuola, pensato in forma di dialogo tra le studentesse e gli studenti di Scienze della Formazione e Gianluca Grossi, giornalista, scrittore, cantautore e professore di chimica e biologia (www.gianlucagrossi.net).

Con lui parleremo di possibilità creative, anche attraverso le sue canzoni. Introduce Eleonora Farina.

L'incontro è aperto a tutti gli interessati e avrà luogo mercoledì 17 maggio 2023 alle ore 12.30, in aula U7-2

Document

Un incontro tra pedagogia, storia, antropologia, psicologia e terapie espressive. Un dialogo aperto a professionisti del sociale, educatori, insegnanti, persone con disabilità, genitori, ragazzi, per scoprire e riflettere su vecchie e nuove definizioni, etichette, connotazioni esplicite e implicite diffuse oggi intorno alle disabilità. Tra standard e diversità, conformità e difformità, classificazioni mediche e politiche, figure “strane”, categorie patologiche, e freak 2.0.

Venerdì 17 febbraio 2023, dalle ore 16:30 alle 18:30, presso l'Istituto Comprensivo Statale Cardarelli-Massaua, Via Luigi Scrosati 4, Milano, e online.

Informazioni all'indirizzo sensoriaprogetti@gmail.com.

percorsi di orientamento proposti dall’Università Milano-Bicocca ai suoi studenti si avvalgono anche dei linguaggi artistici ed espressivi quali strumenti utili nei processi formativi per acquisire nuove consapevolezze e accedere a potenzialità ancora inespresse.

Questi percorsi di tipo espressivo e performativo aiutano a sviluppare le competenze trasversali e la formazione personale dello studente, sostenendo così la capacità di fare scelte consapevoli per il futuro e di far fronte all’incertezza, e alla complessità, che caratterizzano il contesto  contemporaneo presente. Inoltre i linguaggi artistici permettono di acquisire competenze utili per riflettere sul mondo, sulle proprie potenzialità e limiti, supportando così i processi di autovalutazione a partire dall’esplorazione e dalla rielaborazione delle proprie attitudini personali, relazionali e comunicative.  

I laboratori saranno condotti da formatori professionisti, esperti nei linguaggi oggetto di ciascun workshop e prevedranno l’utilizzo di metodologie partecipate e coinvolgenti, attive ed esperienziali. 

Proposte per gli studenti (Orientamento in itinere)

Proposte per i laureandi (Job placement)

Dal 6 al 10 giugno 2022 si è svolta la Spring School Arts and Educational Research: Methods, Languages and New Perspectives, organizzata dal Dottorato in Educazione nella Società Contemporanea in collaborazione con PEPAlab presso la Lake Como School of Advanced Studies grazie a un finanziamento della Fondazione Volta.

Per ulteriori informazioni visita il sito della Spring School Arts and Educational Research.

INVENZIONI ELEMENTARI è un incontro sul pensiero creativo a scuola, pensato in forma di dialogo tra le studentesse e gli studenti di Scienze della Formazione e Gianluca Grossi, giornalista, scrittore, cantautore e professore di chimica e biologia. Con lui parleremo di possibilità creative, anche attraverso le sue canzoni.

L'incontro avrà luogo mercoledì 11 maggio 2022 alle ore 10.30, in aula U7-2 e in diretta streaming.

Un ciclo di tre incontri realizzato da Sensoria con la collaborazione del Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "R. Massa" – PEPALab e LISP, con il sostegno della Fondazione Maurizio Fragiacomo, e con la partecipazione della Biblioteca di Ateneo di Milano-Bicocca.

Tre occasioni in cui si interpelleranno da prospettive e a livelli diversi le possibilità per le arti di veicolare forme di pensiero, di comunicazione, forse di funzione sociale e culturale, che possano essere utili al benessere delle persone e delle comunità; coerenti con i contesti ecologici ed urbani, antropici ed abitativi dei quartieri e dei luoghi; sostenibili in termini sia umani, antropologico-sociali, che ambientali, sistemici, naturali.

Accanto ai tre convegni, che si svolgeranno in presenza presso l’Università di Milano-Bicocca e in diretta streaming, nel periodo compreso tra aprile e giugno 2022 Arti e Periferie vivrà anche attraverso le iniziative parallele promosse dalla rete di enti e organizzazioni “amici” del progetto presso le proprie sedi (incontri, eventi, laboratori), ed attraverso attività online di creazione e promozione di contenuti (“gallery” di immagini, testimonianze e racconti, news).

Per info e iscrizioni: info@associazionesensoria.itwww.artieperiferie.it.

Con piacere condividiamo le proposte di PEPAlab all'interno del Festival GenerAzioni. Educazione, Sostenibilità, Giustizia Sociale, promosso dal Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "R. Massa" e che si terrà dal 7 al 10 ottobre sul territorio del Municipio 9 e del Distretto Bicocca. 

PEPA(Mobi)Lab - 08/10/2021 - 09.00
https://festivalgenerazioni.unimib.it/.../07/18/pepamobilab/

“Tra me e te”. La magia dell’Upcycling per un nuovo “Uomo Albero”. Un’esperienza di arte partecipata - 09/10/2021 - 10.30
https://festivalgenerazioni.unimib.it/.../tra-me-e-te-la.../

Autoritratto con Quartiere / Bicocca - 09/10/2021 -11.00
https://festivalgenerazioni.unimib.it/.../autoritratto.../

Intrecci di gioco - 09/10/2021  11.00
https://festivalgenerazioni.unimib.it/.../intrecci-di-gioco/

Oggetti per pensare, sognare e non dimenticare. - 09/10/2021  11.30
https://festivalgenerazioni.unimib.it/.../oggetti-per.../

Azione partecipata danzante in natura - 10/10/2021 - 10.30
https://festivalgenerazioni.unimib.it/.../azione.../

“E quindi uscimmo a riveder le stelle”. La forza creatrice della parola in Dante Alighieri - 10/10/2021 - 11.00
https://festivalgenerazioni.unimib.it/.../e-quindi.../

PEPAlab propone alcuni appuntamenti per sostenere sinergie tra mondo pedagogico e artistico, attraverso momenti di confronto tra componenti del gruppo PEPAlab e docenti, ricercatori ed esperti di altri Atenei e realtà italiani. 

In questi incontri, alcune parole-chiave che connettono pedagogia e arti espressive, performative e partecipate saranno al centro di dialoghi che vedranno intrecciarsi differenti sguardi e approcci caratterizzanti diverse prospettive e filoni di ricerca.

Scarica la locandina

I primi due incontri, nel ciclo “Verso l’estate”, sono:

  • “Espressioni”, un dialogo tra Gilberto Scaramuzzo, Università di Roma Tre, ed Emanuela Mancino; coordina Laura Corbella | 11 giugno 2021 ore 18.30
  • “Respiri”, un dialogo tra Antonia Chiara Scardicchio, Università degli Studi di Bari, e Monica Guerra; coordina Giulia Schiavone | 24 giugno 2021 ore 18.30

Per seguire gli incontri è necessario connettersi alla diretta sulla nostra pagina Facebook.

Equo e sostenibile, come ciò che è giusto, equamente distribuito, attento alle persone e all’ambiente, nel presente e per il futuro. Nelle nostre città ci sono molti luoghi equi e sostenibili, spesso senza voce. Dar loro visibilità è un modo per sostenere un contagio positivo, attraverso la condivisione di buone pratiche, relazioni vitali, trasformazioni già in corso.

Nell'ambito della Milano Digital Week, PEPAlab propone un workshop online per presentare l’esperienza delle azioni partecipate, pratiche di incontro capaci di rafforzare i legami sociali e promuovere un rinnovato senso di appartenenza ai luoghi e, al contempo, per proporre l’avvio di una esperienza attiva alla ricerca della bellezza delle città.

Un muro virtuale raccoglierà immagini di angoli urbani “equi e sostenibili” fotografati o filmati da partecipanti, cittadini e curiosi, costruendo una mappa inedita, ma già possibile, di città aperte, generose, alla ricerca di nuovi equilibri tra le persone e con l’ambiente.

Per partecipare al workshop, venerdì 19 marzo 2021 dalle 17 alle 19 collegati alla diretta sulla nostra pagina Facebook.

Per contribuire all’azione partecipata:

  • scegli un angolo del luogo in cui vivi che secondo te ha caratteristiche che lo rendono “equo e sostenibile”, per come è fatto, per quello che permette, per quello che suggerisce, per quello che rappresenta... Se non puoi uscire, cercalo a partire dalla tua finestra o nei luoghi più prossimi a te.
  • fai una foto o un breve video
  • carica la tua immagine o il tuo video, con un titolo e un breve testo per motivare la tua scelta, su questo muro virtuale: https://it.padlet.com/pepalab/equaesostenibile 
  • osserva la città “equa e sostenibile” che si compone
  • prendi spunto da ciò che vedi per diffondere buone pratiche e relazioni vitali, contribuendo al cambiamento